Home » Mistress bolognese cerca schiavo leccapiedi

Mistress bolognese cerca schiavo leccapiedi

Schiavo leccapiedi

Ciao, piccolo schiavo che ama i piedi, sono la padrona che vive di questa pratica e che adora alla follia vedere la tua bocca riempita con le mie estremità.
La divina che stai per incontrare ti consente di vivere momenti di gioia feticista intensi come pochissimi altri, ma sappi che devi meritarti il premio.

Puliscimi le scarpe, per prima cosa!

Io sono una padrona bolognese che non ama avere le scarpe sporche: i miei stivali in pelle nera devono essere lucenti come se fossero stati appena acquistati.
Usa la tua bella lingua e dimostrami come sei bravo a farmi risplendere le scarpe: sappi che tu, se vuoi avere l’occasione di gustare i miei morbidi piedi, devi essere rapido e soprattutto non tralasciare nemmeno una piccola zona di sporcizia.

Se vedo anche un piccolo difetto, allora preparati a essere ripetutamente calciato con violenza e frustrato.
Aggiungo che meno sei preciso, inferiore diventa la tua possibilità di gustare i miei piedi.
Non perdere tempo e lecca le mie scarpe, dalla punta al tacco e sotto la suola.

Ti faccio giocare con i miei piedi, ma solo se te lo meriti.

Dopo che mi hai pulito le scarpe ti offro l’onore di rimuoverle e di odorare il buon profumo dei miei divini piedi.
Come padrona so essere abbastanza clemente, specialmente se vedo che ti impegni al massimo e hai voglia di soddisfare ogni mia richiesta.

Pretendo che tu stia immobile mentre poggio i miei piedi sul tuo volto: assapora con il naso una fragranza che ti farà sicuramente impazzire dal piacere.
Se osi solamente toccare i miei piedi nudi con la lingua, preparati a ricevere uno schiaffo dato proprio con le mie estremità.
Non osare prendere l’iniziativa e ricordati che sono io che ti dico cosa e quando fare una determinata pratica.

Solamente dopo che hai osservato e annusato i miei piedi ti posso concedere l’onore di assaporarli.
Leccali con delicatezza sul dorso, nella pianta e succhiami le dita e il tallone.
Stai tranquillo: i miei piedi sono puliti ma se mi irriti sono pronta a camminare scalza per casa mia e obbligarti e rimuovere la polvere e le briciole che calpesto.

Quindi cerca di soddisfare ogni mia richiesta se vuoi continuare a godere mentre mi lecchi i piedi.

Ho voglia anche di farti soffocare mettendo i miei piedi sulla tua lurida bocca.
Tu, piccolo verme, devi stare fermo per terra mentre io pongo le mie bellissime estremità all’interno della tua cavità orale.

Stai fermo e fatti torturare con i miei bellissimi piedi.
Non osare ribellarti, altrimenti ti calpesto come l’essere inutile che sei: sono io che dirigo i giochi e che ti dico cosa devi fare.


Mangia e bevi dai miei piedi, piccolo essere sottomesso.

Se ti comporti bene sono pronta a sfamarti facendoti gustare un bel dolce direttamente dai miei piedi.
Assapora la torta alla panna leccandola dalle mie piante e puliscile con estrema attenzione se vuoi essere risparmiato dalla mia collera e non vuoi essere ulteriormente umiliato.

Ti ricordo che sono io che detto la legge e che ti dico cosa bisogna fare per farmi sentire felice.
Solamente al termine di questa lunga sequenza di prove e torture posso ricompensarti facendoti giocare nuovamente con i miei piedi.

Più sei bravo a soddisfarmi, più viene aumentato il tempo che ti posso concedere.
Orecchie ben aperte, schiavo: se vuoi gustarti i miei piedi devi assolutamente obbedirmi e solo in questo modo puoi veramente godere con la tua mistress che cerca amanti dei piedi proprio come te.  

1 commento su “Mistress bolognese cerca schiavo leccapiedi”

  1. Salve padrona sono un ragazzo di 30 anni di Bologna.. sono di bella presenza occhi e capelli castani, c. le mie pratiche preferite sono l’adorazione completa della padrona, è tutto ciò che ruota nel campo del fetish,piedi e della sottomissione.. saprò prendermi cura dei suoi piedi in qualsiasi modo desidera.. ai suoi piedi ..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *