Home » Imperia trsgressiva con Alice

Imperia trsgressiva con Alice

imperia trasgressiva

Ti dico subito questo: sono Alice, una padrona poco paziente alla ricerca di trasgressione.

Non la classica Dea, ma quella più sexy e vogliosa della città di Imperia.

Se mi contatti mi devi soddisfare come non hai mai fatto nella tua vita.

Sappi che sono molto esigente, una donna che non ama mai ripetersi e che devi solamente seguire tutto quello che ti dico.

Solamente in questo modo scoprirai un piacevole momento di goduria mescolato alla tortura e alle tante pratiche sadomaso.

La Dea trasgressiva ordina, tu esegui

Esegui ogni singolo ordine che intendo darti e ricordati che devi assolutamente fare tutto il possibile affinché io possa godere.

Non voglio sentirti chiedermi nemmeno una cosa sulle pratiche.

Te lo ripeto, merda umana: io sono la Dea Alice e ho poca pazienza.

Sappi che ogni mia parola è un ordine e tu devi obbedire e farmi godere.

Se ti chiedi come devi fare, inizia ad aprire la tua bocca e gusta i miei stivali.

Pulisci le mie scarpe mentre con un piede ti premo la testa verso la suola.

Ti voglio vedere completamente sottomesso e sappi che non devi fare nemmeno un verso di dolore.

L’unica cosa che voglio sentire è questa, ovvero Si Mia Signora: ne una domanda o verso di goduria devono imperversare nella mia casa.

Il mio dungeon è un luogo sacro e solo gli schiavi trasgressivi e pronti a essere completamente sottomessi devono entrarci.

Vuoi essere degno di essere completamente sottomesso?

Allora segui tutti i miei ordini e non fiatare, piccolo schiavo che non vale nulla.

Eccitami mentre ti sottometti

Ti devi sottomettere completamente indossando la maschera che ti dico di usare.

Sappi che ti voglio vedere completamente nudo, solo con le mutande.

Sei un oggetto e tu non hai diritto a indossare un abbigliamento degno di un essere umano.

Dopo che ti ho fatto pulire le scarpe, diventerai il mio zerbino.

Voglio poggiare i piedi sopra di te e tu non ti devi permettere di toccarli: se volevo un cane mi sarei recata al canile.

Solamente se mi dovesse andare ti farò assaporare i miei piedi, ma ovviamente devi rimanere fermo e seguire i miei ordini.

Non sei degno di toccarmi, quindi non mi costringere a prendere la frusta.

Se ti ordino di leccarmi i piedi, tu devi svolgere questa pratica senza provare ad allungare le mani.

Apri solamente la bocca e usala come se fosse una salvietta, togliendo la sporcizia dai miei piedi.

Voglio che tu soffra e per rendere la pratica molto più eccitante, mentre ti faccio gustare uno dei miei divini piedi, con l’altro ti spremo le noci.

Se osi solamente fare versi sappi che ti farò provare il piacere del dolore estremo, tormentandoti completamente e facendoti pentire di avermi sfidata.

Un luogo incantato per incontri trasgressivi

Voglio farti entrare nel mio luogo segreto, ovvero il mio dungeon, e farti sperimentare cosa voglia dire essere totalmente sottomesso.

Prima ti lego con le mani rivolte verso l’alto, per poi prenderti a frustate.

Amo sentire il rumore della tua carne che viene colpita ripetutamente.

Quando sei rosso come il peperone, ti porterò nel mio tavolo dove, dopo averti legato, ti farò eccitare con cera e ghiaccio, mescolando abilmente caldo e freddo.

I tuoi capezzoli verranno torturati come mai nessuna ha mai fatto e infine anche il tuo culetto verrà tormentato.

Tr strapone dildo per sfondarti, tu proverai cosa intendo per incontri a Imperia trasgressivi.

Preparati a vivere momenti di piacere con me, una mistress che sa quello che vuole..

Ti farò soffrire e ti umilierò ma se sei bravo è possibile che ti possa offrire una bella ricompensa, ma tutto dipende ovviamente da te e da come ti comporti.

Preparati: se mi contatti devi essere totalmente sottomesso e farmi vivere momenti di estremo piacere doloroso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *